SUAP Minimize
Sportello Unico per le Attivita' Produttive
Orario di ricevimento al pubblico:
Martedì: 9.00-13.00
Giovedì:  9.00-13.00  15.00-17.00

accedi all'area SUAP

Polizia Locale Minimize
Area Tecnica Minimize
Area Amministrativa Minimize
Albo Pretorio Minimize
Siete in: > Home
NUOVA ORDINANZA REGIONALE - ATTENZIONE, NIENTE PASSEGGIATE E NIENTE JOGGING
Ordinanza firmata dal presidente Bonaccini: in Emilia-Romagna restano chiusi i parchi pubblici, no a spostamenti e bici se non per motivi di salute e lavoro, niente passeggiate e jogging. E nella provincia di Rimini restano le disposizioni sulla mobilità viaria per favorire i controlli.
Prorogati al 13 aprile i provvedimenti in scadenza non evidenziati nell'ordinanza firmata ieri con il Ministro della Salute, Speranza.

IL TESTO DELL'ORDINANZA
  
ORDINANZA CONGIUNTA MINISTRO DELLA SALUTE - PRESIDENTE DELLA REGIONE 3 APRILE 2020
Coronavirus. Ordinanza firmata dal Ministro Speranza d'intesa col Presidente Bonaccini: in Emilia-Romagna prorogate fino al 13 aprile tutte le misure ulteriormente restrittive in vigore. Fine chiusura totale: il territorio del capoluogo di Medicina e della frazione di Ganzanigo, nel bolognese, equiparati alle zone di maggiore controllo delle province di Rimini e Piacenza.

IL TESTO DELL'ORDINANZA

  
DPCM 1° APRILE 2020, MISURE DI CONTENIMENTO DEL CONTAGIO PROROGATE FINO AL 13 APRILE 2020
Misure urgenti di contenimento del contagio

“L’efficacia delle disposizioni dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, nonché di quelle previste dall’Ordinanza del Ministro della Salute di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ancora efficaci alla data del 3 aprile 2020 è prorogata afino al 13 aprile 2020”.

IL TESTO DEL DECRETO 01.04.2020
  
DECRETO-LEGGE 25 MARZO 2020

DECRETO-LEGGE 25 marzo 2020, n. 19
Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20G00035) (GU Serie Generale n.79 del 25-03-2020)
Entrata in vigore del provvedimento: 26/03/2020
  
PROTEZIONE CIVILE UNIONE DELLA VALCONCA - SERVIZIO A SUPPORTO DELLE PERSONE FRAGILI
UNIONE DELLA VALCONCA-EMERGENZA COVID-19 - Protezione Civile Unione della Valconca - SERVIZIO A SUPPORTO DELLE UTENZE DEBOLI

OBIETTIVO
Supporto alle persone dichiarate fragili senza rete parentale e in condizioni di salute precarie (con difficoltà a recarsi nei punti vendita) o in quarantena per COVID-19 nell’ambito dei Comuni di
San Clemente, Montescudo-Montecolombo, Gemmano, Montefiore, Mondaino, Saludecio, Montegridolfo.


  visualizza dettagli...
ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA DEL 25 MARZO 2020 - TRASPORTI E RINNOVO DI MISURE RESTRITTIVE

Coronavirus. Nuova Ordinanza del Presidente Bonaccini: misure per il trasporto pubblico a tutela di utenti e lavoratori e proroga al 3 aprile di quella su take-away e asporto, chiusura stabilimenti balneari, rinvio prestazioni programmabili nella sanità privata.

Ulteriori riduzioni del servizio ferroviario regionale e dei bus, garantendo livelli essenziali e manutenzioni che tutelino condizioni di salubrità e sicurezza per gli operatori. Taxi e NCC anche per la consegna di beni di prima necessità nel rispetto delle prescrizioni per evitare il contagio.

Il Presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato una nuova Ordinanza su misure anti-Coronavirus. Da un lato interviene in materia di trasporto pubblico, tutelando la salute degli utenti e dei lavoratori. Dall’altro proroga fino al 3 aprile l’efficacia delle disposizioni di una ordinanza precedente e in scadenza: la numero 35 del 14 marzo.
  visualizza dettagli...
ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA DEL 24.03.2020
Al link sottostante è possibile consultare la nuova Ordinanza del Presidente della Regione Emilia-Romagna firmata in data 24.03.2020

ORDINANZA REGIONALE DEL 24.03.2020 - RIMINI E PIACENZA

DOMANDE FREQUENTI SULLE DISPOSIZIONI PER I TERRITORI DELLE PROVINCE DI RIMINI E PIACENZA

LEGGI QUI
  
Proroga termini procedimentali
Ai sensi del Decreto Legge n.18/2020 la Regione ha diramato la Circolare (clicca qui per il testo) che dispone la sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi pendenti alla data del 23.02.2020 e riguardanti la pianificazione territoriale, l'attività edilizia e le autorizzazioni paesaggistiche, lo svincolo idrogeologio e l'autorizzazione sismica fino al 15.04.2020.   
Consegna a domicilio

In merito al quesito più volte posto a quest’Ufficio Suap, riguardante la possibilità di consegna a domicilio, si ricorda che la Regione ha chiarito che la vendita di prodotti di qualsiasi genere merceologico è sempre consentita quando è prevista la consegna al domicilio del cliente per quanto riguarda la spesa alimentare e di prodotti agricoli, la consegna di alimenti e bevande, la vendita tramite e-commerce, per televisione e per corrispondenza, radio e telefono.  Le ditte che vogliono effettuare consegne di alimenti a domicilio, qualora già registrate ai sensi del Regolamento 852/2004 per attività di preparazione e vendita/somministrazione di alimenti non sono tenute a presentare ulteriore SCIA né notifica, ma semplicemente devono inserire nelle proprie procedure di autocontrollo questa modalità di consegna.


  
In Evidenza Minimize


I comuni dell'Unione Valconca
 
i Comuni dell'Unione Valconca


CARTA D'IDENTITA' DELL'UNIONE
DELLA VALCONCA


Amministrazione Trasparente



(PROCEDURE DI GARA TELEMATICHE)





 





                                                         






 
valle dei teatri
 

            
Logo informagiovani




UNIONE COMUNI DELLA VALCONCA
Via Colombari n. 2 - 47833 Morciano di Romagna - tel. 0541 857790  - fax 0541 851014
E-Mail PEC: unionevalconca @ legalmail .it
C.F. 91050550408 – Part. IVA 02524170400